IFiori Australiani

I fiori australiani hanno una storia antica.
Rapidi nella loro azione e potenti come il continente dal quale provengono, devono la loro fama prima di tutto agli aborigeni stessi, che ne hanno sempre fatto largo uso riconoscendone tutta la potenza curativa. 
Ian White, pioniere e operatore impegnato nella ricerca delle qualità delle piante del “nuovo” continente, sperimenta e studia da anni i rimedi floreali carichi di energia incontaminata del Bush. 

In questo corso la forza dei Fiori Australiani incontra il lavoro di Seconda Visione Sistemica.

Il risultato è una combinazione eccellente, una tecnica che ci permette di approcciare la floriterapia in maniera innovativa e profonda, un metodo che ci consente di compiere un lavoro completo e di grande valore.

Lo Scopo del nostro percorso è quello di conoscere, sperimentare e imparare ad utilizzare i Fiori Australiani attraverso un Approccio Sistemico.

Vedremo non solo come riequilibrare disagi e squilibri emozionali osservando ogni pianta con le sue molteplici specificità, ma sentiremo nostra una parte di ogni essenza e sapremo come scegliere la risorsa più adatta e prioritaria da assumere rispetto alle memorie sistemiche e familiari che si manifestano attraverso i sintomi.

In questa visione, ogni sintomo risponde ad un movimento d’amore interrotto.

Il corpo, con i suoi disagi emotivi e fisici, è molto di più che una macchina ‘da aggiustare’: nessun rimedio è risolutore se assunto senza la comprensione della dinamica d’amore irrisolta che scatena dei sintomi.

Le tematiche su cui possiamo lavorare

 

  • Insonnia (Stress Stop)

  • Ansia e Attacchi di Panico (Emergency/ Transition)

  • Attaccamento e dipendenze (Freedom Essence/ Electro)

  • Comunicazione (Fluent Expression)

  • Relazione Sentimentale/ Relazione coi Genitori e con la Famiglia d’Origine/ Figli adolescenti (Adol/ Relationship/ Oppression Free/ Solaris)

  • Apprendimento e Concentrazione (Concentration/Fluent Expression)

  • Rifiuto e Abbandono: gli esclusi (Self Confidence/Adol)

  • Creatività e Realizzazione Concreta (Fluent Expression/Sexuality/ Spirituality)

  • Equilibrio Femminile (Equilibrio donna/ Red Helmet Orchid)

  • Cambiamento e Lutto (Transition/Spirituality)

  • Disordini Alimentari e Fame Nervosa (Diet Harmony/ Oppression Free/ Solaris)

Modalità

Il gruppo è aperto senza limiti di numero, e partirà con un minimo di 10 iscritti.

La giornata prevede un impegno di 8 ore circa.
Ti consiglio di indossare abiti comodi e lavorare senza scarpe.
La quota di partecipazione comprende il materiale didattico.

Verrà rilasciato un ATTESTATO DI FREQUENZA a fine corso. È possibile richiedere un ATTESTATO DI FORMAZIONE, per gli usi consentiti dalla legge.

Scegliendo il percorso che propongo nella sua interezza o in moduli a tema è possibile ricevere accrediti ECM (Educazione Continua in Medicina).

Direttamente con le parole di Ian White, rispondiamo alla domanda: come lavorano i Fiori Australiani?
“Le Essenze Australiane lavorano in una moltitudine di modi per aiutarci ad uscire dalle convinzioni negative sostituendole con aspetti positivi di noi stessi.
Persone ed eventi possono assumere una nuova connotazione per poter poi conquistare un nuovo livello di auto consapevolezza.
Questi floriterapici si auto regolano, poiché il loro potenziale si modifica secondo ogni specifica necessità. Agiscono anche come catalizzatori di emozioni sane e positive, sono estremamente efficaci e privi di effetti collaterali.” 

Questa auto regolazione rende i fiori australiani perfetti per tutte le età, a partire da poche settimane di vita. Dopo avere avuto un confronto con te, genitore,  possiamo scoprire insieme il modo migliore di utilizzarli anche per supportare il tuo bambino, nelle varie fasi della sua vita.

Fai parte di un’associazione, di un gruppo o di un’azienda?

Contattami se vuoi farti promotore di queste giornate sul tema che ti interessa!
Consulta il mio calendario per vedere se ho in programma già degli eventi sul tema.