PERCORSO ONLINE
Marzo/Aprile 2022
4 APPUNTAMENTI
Sara Savini | Seconda Visione

Il Salto della Tigre

Irradia pienamente il tuo Potere Personale

Sei davanti alle porte di un sapere antico, un cancello che potrai spalancare davanti a te se lo vorrai a partire da questo momento,
da un sì che puoi dire ad alta voce qui con me. 

Sono ormai vent’anni che studio come il calendario cinese abbia una forza simbolica che va ben oltre la riduttiva interpretazione del cosiddetto oroscopo cinese, una ruota di 12 simboli animali. E ormai so che non è un caso che nella moda, nell’arte, nei film e nei cartoni dell’anno ci siano sempre dei chiari riferimenti all’animale dell’anno. Ad ogni ciclo è infatti associato un simbolo, vale a dire topo, bue, tigre, coniglio, drago, serpente, cavallo, capra, scimmia, gallo, cane e maiale. 

I 12 animali sono infatti archetipi di forze che agiscono in quell’anno e sta a noi leggerli, conoscerli e sentirli nostri per farci consapevolmente ispirare e facilitare il nostro agire concreto dell’anno di riferimento. 

La tigre è il simbolo del 2022: un insieme di ferocia e grazia, la connessione autentica con l’intelligenza del cuore capace di accogliere i propri lati ombra e spiccare con coraggio il salto verso la bellezza e la Vita. 

Scopriamo insieme come lasciare indietro la tigre ”addomesticata”, quella perfezione del femminile fintamente disinvolta, a cui però è richiesta di fatto totale abnegazione: un femminile che non trova spazio e realizzazione piena, né per donne né per uomini. 

L’altra parte della tigre è il coraggio che segue l’istinto, che guarda bene oltre il velo di ciò che appare e si ascolta profondamente. 

Il ruggito della tua verità, dalla pancia al cuore. 

"Una tigre non teme la iena perché consapevole della propria forza"
Paulo Choelo

PERCORSO SU 4 ZAMPE

Quattro appuntamenti online per esplorare la tigre che c’è in te

22 marzo ore 20.30 |  La Possanza 

In Asia la tigre è associata al potere del re, analogamente a quello che in Europa succede per il leone. Gli indiani avevano identificato la tigre come una forza sfrenata dell’istinto. Shakti, simbolo dell’energia prorompente la natura, cavalca la tigre. Shiva, che la domina, e spesso rappresentata nell’iconografia con la pelle di tigre come trofeo. 

Questo felino ha una struttura possente ed elegante, caccia dal tramonto all’alba, riuscendo a trascinare fino a 700kg, e può saltare fino a 10 metri di lunghezza. 

Ti senti un re, una regina, con una missione? O un suddito senza direzione? 

Come predatore alfa, in Cina era simbolo della casta guerriera: 5 tigri mistiche, nel loro insieme costituiscono un simbolo, sono le protettrici dell’ordine spaziale e dominano la forza del caos. Fra tutte, la tigre gialla (colore solare, colore del cuore) vive sulla terra e le disciplina tutte. 

La sua forza rappresenta la Fede e l’impegno spirituale: la tigre gialla è nel centro, proprio come l’imperatore era collocato nel centro della Cina. 

Chi guida la tua Vita? 

Ecco l’archetipo con cui lavoreremo, la forza energetica soprannaturale della tigre, la tua facoltà Divina di accendere all’assoluto. 

Scopriamo la possanza come forza, potere, passione e sensualità da irradiare in tutte le aree della nostra vita. 

5 aprile ore 20.30 | La Visione 

La tigre vede sei volte in più dell’uomo ed è agile sulla terra e sull’acqua; si può riprodurre per tutto l’anno con una gestazione di circa 100 giorni e segue i suoi cuccioli per circa un anno. 

A proposito di visione, mentre il bue (2021) guarda verso il basso trascinando il suo aratro senza posa, la tigre cammina con la testa alta, ha una visione precisa e acuta e, come dicevamo, vede al buio: il 2022 ci chiede fortemente di riappropriarci della nostra visione! 

Quest’anno ci chiede di alzare le spalle, la vista, il cuore. 

Anche nel ‘buio’, possiamo ritrovare un sentire profondo legato alla nostra missione, al desiderio di ricerca che la tigre ci mostra mentre caccia e si muove anche nell’ombra, non aspetta la totale “chiarezza” del sole, avanza spinta dai suoi sensi e dall’intuizione a cui è profondamente connessa, e così si nutre. 

Riesci a stare in contatto con il tuo istinto, e da lui a farti guidare? 

È il cuore ad avere la visione delle infinite possibilità, mentre la mente, fedele servitore, ripropone solo i vecchi schemi già vissuti e che le sono stati funzionali per la sopravvivenza. 

Come ascoltare la voce del cuore? 

Il tuo cuore non è un chiacchierone rumoroso senza posa: sussurra quasi sottovoce, la sua presenza è discreta ma autorevole e possente. Puoi imparare a sentire quando bussa, quando muove qualcosa nel profondo. E trasformare quel sussurro nel tuo ruggito. 

19 aprile ore 20.30 | L’Unicità 

Possibilità o imitazione? 

Il re della giungla ha un mantello a strisce e linee dorate e nere, unico come un’impronta digitale umana. 

E quando caccia, è una grande attrice! È capace di imitare alla perfezione il verso di alcuni animali che così attrae come prede. 

Il mantello della tigre con le sue strisce ricorda le linee della vita: è un mix di luce ed ombre nelle quali dobbiamo avere la presenza di muoverci  con flessibilità. Questo anno ci chiede di immaginare una mappa che da dentro si dipani verso fuori, connessi alla logica del campo quantico che prevede la comprensione delle infinite possibilità che costantemente attiviamo, non da ciò che pensiamo di essere rispetto alle credenza che ci appartengono, ma da ciò che siamo in coerenza con il lavoro fatto dentro di noi. 

E la parte che imita? 

Questo ci fa riflettere su quelli che chiamiamo nella visione sistemica i “copioni”: 

Nella tua ricerca, ti fai ispirare da maestri e punti di riferimento, per poi dare respiro alla tua unicità? 

O ti terrorizza l’idea di non avere nulla di valore con cui portare il tuo contributo, e così “copi”, imiti qualcuno che non sei tu? 

Hai la possibilità più che mai, nell’anno della tigre, di essere te stesso, sentendoti perfettamente a tuo agio e protetto, perché la maggioranza delle prede di cui la tigre si nutre vede il suo colore non arancio, ma verde. 

Una visione sistemica ci permette di riconoscere il significato simbolico di tutte queste caratteristiche nella nostra vita e nell’anno appena iniziato.

Appuntamento opzionale | Le Linee della Vita  – Appuntamento con i futuri possibili 

Ti sei mai chiesto quali sono i tuoi valori e come ti permettono di muoverti nella tua vita? 

Ti sei chiesto se sono davvero i tuoi o se sono “ereditati”, portati avanti per amore, ma non davvero funzionali per lavorare sul tuo talento? 

La tigre ti aiuterà a rendertene conto. 

Per fare chiarezza su questo sentire, torniamo a guardarla con occhi sistemici: è un animale che riposa molto, prende grandi spazi di respiro e non si affretta. 

Scatta con agilità nei momenti in cui è necessario, ma è un’icona di presenza, eleganza e controllo. 

Sarà un anno in cui fare meno, e sentire di più: grande sfida che ci chiede di tornare alle cose essenziali, e per sapere da dove iniziare con i tuoi progetti, i tuoi ”cuccioli”, dovrai avere chiarezza sui tuoi valori. 

Ricordiamo che la tigre è capace di divorare i suoi cuccioli se sono malati o se non riesce a nutrirli: se vediamo nei cuccioli simbolicamente i nostri progetti, “i nostri figli”, capiamo che quest’anno ci chiederà di guardare a tutto quello che abbiamo creato, costruito. Sentire cosa è ancora coerente con la nostra visione e missione più alta, e lasciare morire, “divorare”, cosa non è più davvero vitale, pur essendo un figlio da noi partorito con sforzi e sacrifici, simbolicamente parlando. 

PERCHÈ PARTECIPARE?

  • Se senti che hai infinite possibilità che ricevi nelle tue mani ogniqualvolta le apri, ma non ti senti pronta a pronta a lasciare andare ciò che non serve; 
  • Se desideri accogliere ciò che la vita ti propone con più leggerezza; 
  • Se desideri fidarti di più della tua ferocia, verso una maggiore consapevolezza del potere che sei, lasciando i pregiudizi sull’aggressività; 
  • Se senti che è venuto il momento di essere te stessa, con la sacralità e l’impegno di coerenza che questo implica; 
  • Se non vuoi confondere la tua specificità con quella di ogni altro ma desideri unirti al disegno della vita, armonico come i fili in un tessuto; 
  • Perché senti che è arrivato il momento di accogliere veramente i tuoi lati ombra; 
  • Perché vuoi camminare a testa alta verso il successo, fiera come la tigre. 

COSA TI SERVE PER PRENDERNE PARTE?

Non ti serve altro che un dispositivo e una buona linea internet. 

Ti invierò il link per lavorare insieme, al quale ti chiedo di collegarti qualche minuto prima delle 20:30. 

Per iniziare ti serviranno carta, penna e desiderio di conoscere qualche parte di te in più! In corso d’opera riceverai altre piccole indicazioni! 

COME TI ISCRIVI?
TUTTE LE INFO UTILI

Il corso si sviluppa in 4 appuntamenti: 

  1. 22 marzo 20.30 – 22.30 | La Possanza 
  2. 5 aprile 20.30 – 22.30 | La Visione 
  3. 19 aprile 20.30 – 22.30 | L’Unicità 
  4. appuntamento online opzionale “Le linee della Vita, appuntamento con i futuri possibili”
     

Ho deciso di articolare questo percorso in 3 appuntamenti di gruppo online e l’ultimo opzionale dopo 21 giorni (in cui ti lascerò un lavoro creativo puramente ispirato a te e al tuo ruggito), di cui definiremo i dettagli insieme in base al tuo sentire e a ciò che il campo mostra come prioritario per te. 

Per informazioni e iscrizioni, potrai contattare me (340 942 5533) o Michela, la mia assistente personale (347 758 2113). 

Ti chiedo di confermare la tua presenza durante le nostre giornate di lavoro entro : domenica 13 marzo 2022 a me o Michela, versando la cifra di iscrizione di

  • 188 Euro

se desideri partecipare a tutti e 4 gli incontri (ti fornirò specifiche rispetto all’ultimo, e fisseremo il momento per te più opportuno per la nostra seduta) 

  • 111 Euro

se desideri partecipare alle prime tre serate di gruppo online nelle date stabilite 

IBAN Conto Corrente: IT20O3608105138277701777706
( ATTENZIONE: il quinto segno nell’Iban è una O di Otranto, non è uno Zero)

BIC:PPAYITR1XX

Intestato a Sara Savini, indicando nella Causale: Nome – Cognome – la tigre 
Per riservare il tuo posto ti chiedo di inviare a me o alla mia assistente l’immagine del bonifico effettuato correlandolo con i tuoi dati per la fattura: Nome – Cognome – Indirizzo – Codice Fiscale 

DICONO DI ME
Le opinioni di chi ha lavorato con me

COSA DICE
CHI HA GIÀ LAVORATO CON ME

CHI È SARA?
Mi presento

Creatrice del metodo Seconda Visione®, esperta in Approccio Sistemico Globale, sono consulente per aziende e privati.

Metto a disposizione la mia esperienza a chi vuole perfezionare le proprie performance personali e aziendali, in un percorso realizzato su misura per ogni realtà. 

Il mio lavoro di ricerca è in assidua evoluzione, grazie ai continui approfondimenti di formazione a fianco del padre fondatore delle Costellazioni Familiari e Sistemiche e di sua moglie, Bert e Marie Sophie Hellinger, ed alle collaborazioni multidisciplinari in ambiente accademico. 

Negli ultimi anni ho portato le mie competenze anche in ambito universitario presso la NABA – Nuova Accademia di Belle Arti e l’Università Bicocca di Milano, e l’Università privata UniEnso con sede a Cuneo, a Torino e ad Aosta. 

Dal 2017 porto il mio contributo in progetti sperimentali nel mondo della comunicazione. 

Lavoro come consulente aziendale in Spagna ed in Inghilterra. 

Sono membro attivo della Hellinger Schule®. 

SECONDA VISIONE
Il mio Metodo

Seconda Visione ti offre l’opportunità di scoprire, osservare e accogliere le dinamiche, le esperienze e le credenze profonde del tuo sistema familiare in modo nuovo, per svelare ciò che ancora non sai, acquisire una migliore conoscenza di te stesso e affrontare con una visione più ampia la tua vita.

SEI PRONTA A CAMBIARE LA TUA VITA?
Fatti questo grande regalo, iscriviti ora

Per informazioni e iscrizioni,
contatta me (340 942 5533) o Michela (347 758 2113)